marzo 24 2017 0Comment

La rivincita del legno (anche nell’export)

Si consolida a fine 2016 il trend della rivincita del legno avviato nell’anno precedente, che vede la crescita del comparto del legno nei suoi svariati usi nella moda e dell’arredo in Italia (grazie anche al bonus mobili che ha rafforzato il mercato interno). La sfida resta l’export, per rilanciare definitivamente le produzioni made-in-Italy di qualità.

Una prima boccata d’ossigeno era arrivata a fine 2015, quando il risultato dell’1% di crescita sul mercato interno aveva messo fine a un periodo di sette anni consecutivi di calo, che avevano portato il totale delle perdite accumulate addirittura a oltre il 40%. Dodici mesi dopo, la situazione è per fortuna migliorata, spegnendo anche i timori e le prudenze di chi vedeva nella ripresa solo un fuoco di paglia pronto a spegnersi alle prime difficoltà.

Sorgente: La rivincita del legno (anche nell’export)